Pratica di Luglio:

Lunedì e Giovedì
dalle 20.15 alle 21.30

Perchè scegliere noi


Yoga

Lo yoga è una pratica millenaria che tende all’equilibro e alla salute del corpo e della mente,è un percorso di consapevolezza e di crescita interiore che passa attraverso il lavoro sul corpo e il superamento dei propri limiti, il respiro, fonte di vita e la meditazione nutrimento per l’anima. L’associazione mette a disposizione diversi insegnanti qualificati con differenti approcci alla pratica per poter meglio venire incontro alla sensibilità degli studenti. Leggi di più

Girokinesis®

La Girokinesis® si compone di uno schema di esercizi a corpo libero che inizia da seduti per continuare in piedi e sul tappetino ed è praticato in classi. La Gyrokinesis® usa movimenti circolari rendendo il corpo agile e flessuoso consentendogli di espandersi in più direzioni. Ogni esercizio è sincronizzato con un modello di respirazione che va dal più dolce al più forte. Particolare enfasi viene data al miglioramento dell'elasticità della colonna vertebrale lavorando sulla parte sana. Leggi di più

Meditazione

La Meditazione è lo strumento migliore che abbiamo per conoscerci realmente e trovare pace interiore; stimola la consapevolezza e permette di connetterci con la propria saggezza interiore.
Diverse sono le tecniche di meditazione : la vipassana, lo zen e il Japa (recitazione di mantra). Tutte queste vengono insegnate e proposte dall'associazione.
Leggi di più



Lettura


Cari amici,

  a giugno diversi corsi sono terminati, per luglio potete seguire il sito che comunicherà gli aggiornamenti. A mio parere è stato un buon anno di pratica, soprattutto se teniamo conto delle difficoltà affrontate a causa del cambiamento di sede e della straordinaria crescita delle offerte “yoga” sul territorio. La nostra serietà e il nostro impegno hanno dato dei buoni frutti. Però mi dispiace che la meditazione (venerdì alle diciassette e alle venti) associata allo studio dei testi (Yoga Sutra, Bhagavad Gita) sia così poco seguita. Gli allievi di Sadhana debbono prendere coscienza che la meditazione è il centro focale della pratica yoga. Senza quella tutto si riduce al mero esercizio fisico, quand’anche le posizioni e gli esercizi fisici siano accompagnati da un atteggiamento meditativo. Alla fine è necessaria la meditazione vera e propria, il proiettarsi all’interno per raggiungere quella calma mentale che permette di raggiungere EQUANIMITÀ. Il gruppo è necessario, l’energia di chi è più avanti è di sostegno ai principianti per questo vi invito tutti a frequentare i corsi di meditazione da ottobre, chiunque ci sarà a guidarli.
Buona pratica e buona estate.
MPG

Un giorno mentre Siddharta meditava sotto al solito fico… gli si avvicinò un viandante che stava cercando la via dell’illuminazione. Si misero a parlare del più e del meno come due vecchi amici quando Siddharta gli chiese: “Qual è la mancanza più grave per l’uomo?” E il viandante pensatore così rispose: “È grave morire senza aver capito la vita. È drammatico vivere senza aver capito la morte!”

(Hermann Hesse)
Tutte le letture

Iscriviti alla Newsletter per rimanere informato